P1 Come affrontarla?

Prima di cominciare a scrivere il tuo testo, è importante che tu rifletta su ciò che vorrai dire e che pianifichi quello che scriverai. Il tuo elaborato, prima di tutto,  non dovrà essere ‘vagamente’ o ‘genericamente’ collegato alla domanda ma dovrà essere ben focalizzato sulla traccia. Inoltre, dovrà essere ben organizzato e sviluppato,  oltre che adatto in ogni suo aspetto al contesto, all’ audience e all’ intento comunicativo.   

In che modo approcciare questa prova ? Qui di seguito troverai alcune strategie da adottare quando affronti il Paper 1. 

La traccia

Segui le seguenti fasi:

  1. Scegliere la traccia. È importante identificare il tema e l’ argomento  che più ti interessano o su cui ti senti più preparato. Sebbene nella prova non venga valutata la tua conoscenza delle informazioni relative ad un argomento, una maggiore familiarità con esso potrà aiutarti a costruire le tue argomentazioni. Considera anche la tua padronanza del vocabolario tematico in modo da assicurarti una più corretta ed efficace espressione delle tue idee. 

  2. Analizzare al traccia in modo schematico. Identificare il tema generale, definire l’argomento, sottolineare le parole chiave e i cinque punti del ‘conceptual understanding’.

  3. Scegliere la tipologia di testo. Dovrai sceglierne una (la più adatta) fra le tre proposte. Di fatto, si tratta prima di individuare quella più appropriata al compito richiesto, poi di chiedersi: fino a che punto conosco le convenzioni di questa tipologia testuale? Riconsidera la scelta della domanda (anche se ti interessa l’ argomento) se non sei sicuro di poter scrivere in modo corretto ed efficace il tipo di testo che hai scelto. 


In conclusione: Non scegliere d’ istinto una traccia che ti affascina se non hai padronanza dell’ argomento e se non sei in grado di scrivere il tipo di testo ad essa più adatto

L’ approccio


 

  1. Di cosa devo parlare? Cosa ho da dire a riguardo? Identifica tema e argomento così da richiamare alla memoria gli aspetti trattati durante le lezioni.  
     
  2. Cosa devo fare esattamente? Avere chiaro quale azione la domanda richiede di svolgere: argomentare? persuadere? protestare? Informare?  creare coinvolgimento emotivo? 
  3.  
  4. Come devo farlo
  • Scegliere la tipologia di testo più adatta in base al contesto, all’ audience e all’ intento del testo che dovrai scrivere.  
  • Applicare tutti gli indici testuali e le convenzioni di quella specifica tipologia testuale. Annotali velocemente così da averli immediatamente chiari.
  • Utilizzare un linguaggio corretto e appropriato  (vocabolario, strutture grammaticali). Concentrati e fai un brain storming sul vocabolario relativo al tema di cui devi parlare. 
  • Utilizzare un registro linguistico ed un tono appropriati.  Ricorda di rimanere coerente nel tono e nel registro utilizzato: non mescolare termini più formali con espressioni colloquiali o viceversa. Soprattutto, ricorda che non c’ è un registro linguistico ‘giusto’ in assoluto ma dovrai valutare tu qual è quello più adatto al testo che stai scrivendo.      

La pianificazione e lo sviluppo


   

  • Mettere insieme le idee. Fare un brainstorming creando una mappa mentale o uno ‘spider diagram’

  • Selezionare e sviluppare le idee (Estendere e sviluppare le idee con dettagli, esempi, ‘fatti’ che supportino l’ argomentazione principale sostenuta nell’elaborato).

  • Organizzare le idee secondo un ordine logico e consequenziale (scaletta). (A questo scopo è importante anche selezionare ed utilizzare i connettivi più adatti a segnalare i rapporti logici tra le diverse idee che stai esprimendo).


Suggerimenti

Prima dell’ esame rifletti e discuti con l’ insegnante sul lavoro scritto che hai prodotto durante il corso: identifica 3 tipologie di testo su cui ti senti più sicuro e che ti permettano di scrivere un testo ‘di impatto’ e convincente. Durante il corso esercitati nella SCELTA della tipologia testuale, senza necessariamente dover svolgere l’ elaborato. Utilizzando tracce fornite dall’ insegnante o tratte da vecchi testi d’ esame IB, discuti con un compagno e con l’ insegnante quale tipo di testo ritieni più adatto tenendo in considerazione tutti gli elementi del  ‘conceptual understanding’.

Last modified: Sunday, 23 August 2020, 12:31 PM