Media e informazione

Fino a che punto è affidabile l’ informazione trasmessa dai media? I media possono alterare la nostra percezione della realtà? In che modo i nuovi media hanno cambiato la trasmissione delle notizie?  Cosa rende le fake news e la  post verità credibili? Come si possono riconoscere? 
    Come si informano gli Italiani?
     

    Attività 1: Sai riconoscere una notizia falsa?
    Il 17 agosto 2017, a Barcellona, sulla Rambla, un furgone guidato da un jihadista ha investito centinaia di persone uccidendone 14. Su Facebook e WhatsApp è girato per giorni un post di «España libre información» che si chiedeva perché durante gli attacchi i soliti «manteros» (i venditori ambulanti) non ci fossero, suggerendo che fossero stati avvisati. 

    Secondo voi, questa notizia era vera o falsa? quale è (o sarebbe stata) la vostra reazione a questo post? Avreste verificato la veridicità della notizia? in che modo?

    Cliccate qui per sapere come sono andate veramente le cose.

    Adesso mettetevi alla prova con il Quiz interattivo: sai distinguere una notizia vera da una falsa? (a cura dell’ Associazione Fatcheckers e SkyAcademy)

    Attività 2: Come possiamo difenderci dalle fake news?
    1. Due gruppi:uno legge le informazioni fornite dal sito web Factcheckers e l’ altro quelle fornite dall’ opuscolo (Fred Fact). Confrontatevi e poi stilate una lista (alla lavagna o su un google doc) delle strategie che si possono utilizzare per riconoscere le fake news.

    Guida galattica per esploratori di notizie
    Fred Fact non si fa fregare dalle bufale.

    Un fumetto per imparare a verificare i fatti e a riconoscere le notizie false. (Crediti: Questo fumetto è stato prodotto dalla piattaforma brasiliana di fact-cheking Aos Fatos, in partnership con l’ International Fat Checking Network presso Poynter Institute)

    2. Utilizzando le strategie di cui siete venuti a conoscenza, verificate la veridicità delle 3 seguenti notizie (testi scaricabili dalla library).
    Lavorate in 3 gruppi: ciascun gruppo analizzerà una testo. Riportate poi alla classe le strategie che avete applicato.

    Testo Notizia 1
    Testo Notizia 2
    Testo Notizia 3

    Testo 4: Fake news e post verità 

    TEDxVicenza, Guido Saraceni, Università degli studi di Teramo, 2018 (15:58). 

    Ascoltate la presentazione del Prof. Saraceni (Testo 4) e appuntate le principali informazioni nella Scheda di lavoro 4.


    Scheda di lavoro 4

    Stampa e linguaggio

    In che modo il linguaggio può influenzare la percezione della realtà e il modo in cui pensiamo? 

    Testo 5: Estratto della puntata speciale di 'Che tempo che fa – La parola contro la camorra', in cui R. Saviano parla del modo in cui la stampa locale presenta le notizie di camorra. (Il video integrale dell’ orazione – puntata speciale di 'Che tempo che fa' del 25 marzo 2019 - e il libro che la accompagna sono stati pubblicati in un cofanetto da Einaudi)


    Testo 5 Trascrizione: Così parla la mia terra
Vocabolario tematico

  • fake news
  • fact checking
  • troll
  • post verità
  • bufala
  • virale
  • veridicità
  • veritiero
  • verificare
  • smentire
  • smentita
  • fazioso
  • di parte
  • allarmismo
  • sensazionalismo
Profilo dello studente

Lo studente IB, in quanto informato e indagatore, sa avere un approccio critico all' informazione. Inoltre è consapevole che l' accesso all' informazione, nell' era moderna, richiede maggiori competenze e fa quindi in modo di acquisirle.

TOK 

Linguaggio ed emozioni: In che modo il linguaggio può sollecitare la nostra risposta emotiva? Quali strategie linguistiche adottano i media per rendere il loro messaggio più efficace? 


Last modified: Monday, 20 July 2020, 11:58 AM