L' approccio alle letteratura

La prima parte dell’ orale individuale di HL, pur essendo basata su un brano di letteratura, non è un esame di Lingua A. L’ orale, infatti, non è una prova di critica letteraria ma ha un approccio tematico inserito nella prospettiva interculturale e globale del corso di Lingua B. Cosa significa esattamente? 

Prima di tutto, le opere sono state già scelte dall’ insegnante in base ad un collegamento con i 5 temi del Syllabus. Questo ti fornisce già dall’ inizio una prospettiva ben definita con cui affrontare lo studio del testo.

Uno dei motivi principali per cui è previsto lo studio della letteratura in un corso di lingua B, inoltre, è che esso dà la possibilità di promuovere lo sviluppo di una visione internazionale (international mindedness): ciò significa avere una mentalità aperta in cui la considerazione di questioni su scala globale, l’ attenzione verso diversi punti di vista, il confronto fra culture ed il rispetto delle diversità culturali sono un’ attitudine acquisita e naturale. 

Qui di seguito potrai avere un’ idea più chiara di come affrontare lo studio delle due opere letterarie durante il corso e di come impostare la presentazione del brano durante l’ esame orale.

Scelta delle opere

Le opere dovrebbero essere selezionate in modo da:

  • essere collegate ad uno o più dei temi del programma

  • essere adatte all’ età degli studenti

  • essere appropriate alle abilità linguistiche degli studenti

  • stimolare lo sviluppo di più sofisticate competenze linguistiche

  • essere in grado di stimolare il loro interesse e il loro coinvolgimento

  • sviluppare l’ abilità di lettura

  • sviluppare la capacità di leggere in modo accurato e approfondito testi riguardanti questioni significative e temi complessi

  • dare agli studenti la possibilità di esplorare la cultura di riferimento

  • esporre gli studenti ad altre situazioni, prospettive e punti di vista

  • promuovere il confronto culturale e quindi contribuire a creare una forma mentis internazionale

L' approccio



Storia

  • La trama, il contesto

  • Qual è il messaggio e il significato della storia?

  • Quale momento della storia è presentato nel brano analizzato? In che modo si inserisce nel complesso dell’ opera?

  • Quale aspetto della cultura di riferimento  è rappresentato nel testo letto? In che modo il testo o la storia ha ampliato la tua comprensione della cultura italiana?

Personaggi

  • Chi sono? Quali sono le loro caratteristiche fisiche e psicologiche? In che modo sono in relazione tra di loro?

  • Come si sviluppano/evolvono  nel corso della narrazione? Qual è il loro atteggiamento o quali sono le loro emozioni riguardo agli eventi che vivono?

  • Come agiscono e perché? Cosa faresti al loro posto?

  • Che cosa rappresentano? Qual è la loro funzione nella storia?

Eventi

  • Perché si verificano?

  • In che periodo storico si verificano?

  • Potrebbero verificarsi/si verificano anche  al giorno d’ oggi?

  • Come reagiresti se dovessi affrontare gli eventi narrati nella storia/nel brano?

Temi e idee

  • Quale tema o quali temi del corso sono affrontati nel libro? Quale aspetto del tema è presentato nel brano?

  • I valori rappresentati nell’ opera sono tipici della cultura e del luogo in cui la storia è ambientata? Cosa emergerebbe da un confronto con la tua cultura su questi aspetti?

  • In che modo l’ argomento è presentato? Critico? Ironico? Drammatico?

  • Qual è la prospettiva del libro sul tema/argomento? qual è la tua prospettiva personale?

Il brano di letteratura: fino a che punto l' analisi letteraria?

Un romanzo è un’ opera letteraria e come tale segue determinate convenzioni della scrittura letteraria dalle quali non si può totalmente prescindere.

Il messaggio dell’ opera è costituito dal contenuto e dalla forma quindi sarà inevitabile fare qualche riferimento al 'come' la storia è raccontata. Tuttavia va ricordato che la critica letteraria non è l’ obiettivo di valutazione di questa prova.

Quali aspetti considerare allora?

  • Il punto di vista da cui è narrata la storia
  • Il tipo di linguaggio usato da un personaggio/dal narratore (rivela l’ appartenenza ad una sottocultura? O ad un ceto sociale?)
  • La descrizione degli ambienti (sono determinanti rispetto alla storia e alle vicende dei personaggi?)
  • Il tono e l’ intenzione della narrazione (è ironico? quale emozione vuole suscitare?

I criteri di valutazione orale non penalizzano in alcun modo uno studente che faccia menzione di un elemento stilistico (es. un’ efficace metafora) ma allo stesso tempo non penalizzano uno studente  che non faccia altrettanto.





Last modified: Sunday, 16 August 2020, 10:10 AM